Vign’angena

Vign'angena - Capichera

VIGN’ANGENA 2019

Vign’angena nel dialetto gallurese significa vigna d’altri. Il nome fa riferimento alle uve provenienti da vigneti in conduzione, con le quali questo vino venne prodotto nei primissimi anni fino alla maturità produttiva dei nuovi impianti di proprietà. Vinificato per la prima volta nel 1994, profumatissimo, minerale, intenso, il Vign’angena è l’espressione del Vermentino di Gallura vinificato esclusivamente in vasche di acciaio.

Informazioni

Prima annata prodotta: 1994
Vitigno: Vermentino in purezza
Denominazione di origine: DOCG Vermentino di Gallura
Vigneti: di proprietà
Sistema di allevamento: guyot semplice
Resa per ettaro: 60/70 q
Vendemmia: tra la fine di agosto e i primi di settembre

Fermentazione: in vasche di acciaio
Maturazione: acciaio
Potenziale di invecchiamento: medio/alto

Note di degustazione

Colore: giallo paglierino tenue con lievi riflessi verdolini, limpidissimo
Olfatto: evoca profumi intensi, floreali, di fiori d’arancio, iris, ginestra, biancospino e fruttati di mela gialla con gradevoli note minerali
Gusto: fresco, vivo, con polpa piena e fragrante, si chiude con un bel finale minerale e persistente.

Temperatura di servizio: 8/10 °C